Zero Trust

Furto alla Banca online, First Horizon rimborsa i clienti

Furto alla Banca online, First Horizon rimborsa i clienti

Una delle principali banche statunitensi, First Horizon, ha rivelato di essersi accorta, a metà aprile, di aver subito un data breach con accesso ai conti correnti e furto dei fondi contenuti. L’attacco, bloccato appena scoperto, avrebbe coinvolto poco meno di 200 clienti con accesso online. La First Horizon ha rilasciato lo scorso 28 aprile una dichiarazione alla Securities & Exchange Commission (SEC) secondo cui almeno un milione di dollari sarebbe stato sottratto, in totale, da questi conti bancari.

Read More

Ripensare la gestione di identità e accessi

Ripensare la gestione di identità e accessi

La pandemia da Covid19 e l’incremento delle minacce cyber hanno portato a una rinnovata attenzione al tema della protezione delle identità digitali. Da un lato, la gestione di una Remote Workforce e di un perimetro sempre più “diffuso” richiede un’autenticazione zero-trust per aumentare la sicurezza, così come la Strong Customer Authentication serve sul fronte consumer, dove abbiamo oggi un grosso problema di phishing.

Read More

Il Covid19 e il futuro della cybersecurity

Il Covid19 e il futuro della cybersecurity

La trasformazione dei modelli di lavoro, con il generale ricorso allo smart working a partire dall’inizio della pandemia da Covid19, ha avuto conseguenze pesanti in termini di utilizzo di tecnologie digitali, e sta comportando un importante ripensamento delle priorità in termini di cybersecurity.

Read More

Cosa ha dimostrato lo “stress test Covid” sulla resilienza delle aziende

Cosa ha dimostrato lo “stress test Covid” sulla resilienza delle aziende

Come conseguenza della digitalizzazione più ampia che si è avuta negli ultimi mesi, oggi dipendiamo tutti molto di più dalla tecnologia, e questo si traduce in rischi più importanti di cybersecurity. Gli attacchi cyber e l’utilizzo fraudolento di dati sono tra i rischi più gravi che le aziende devono considerare nel prossimo futuro. Come è stato approfondito lo scorso 10 settembre – con Responsabili della sicurezza, esperti del settore e rappresentanti delle Istituzioni – durante la webconference L’esperienza della cybersecurity in tempi difficili: cosa abbiamo imparato – parte di un percorso di 8 web conference, che si concluderà a con il Digital Italy Summit 2020 (dal 19 al 21 ottobre), principale evento italiano che fa luce sull’Innovazione Digitale nel Paese – negli ultimi mesi è balzato ai primi posti il ruolo strategico della cybersecurity.

Read More

Zero Trust, cresce l’adozione del modello

Zero Trust, cresce l’adozione del modello

Il modello Zero Trust (Zero Trust Network, Zero Trust Architecture) è stato ideato nel 2010 da John Kindervag, allora Principal Analyst presso Forrester Research, sulla base della considerazione che non è più possibile permettere il “Trust” digitale finora prevalente nelle aziende, ossia, la fiducia per cui qualsiasi attività svolta “entro il perimetro” è sicura e quindi permessa. Negli ultimi anni è infatti cambiato tutto: una volta, bastava essere in sede e utilizzare un sistema collegato alla rete, automaticamente si aveva il permesso di accedere alle applicazioni. Oggi ognuno lavora da dove vuole, usa device diversi, si collega da reti diverse: tutto il paradigma dell’IT è cambiato.

Read More

Cloud Insecurity: errori di configurazione e mancanza di visibilità

Cloud Insecurity: errori di configurazione e mancanza di visibilità

Il compito di Chester Wisniewski, Principal Research Scientist di Sophos, è quello di raccontare, in eventi pubblici, ai Media, attraverso i suoi approfondimenti online, quello che i ricercatori dei SophosLabs osservano ogni giorno, studiando (ciascuno per il suo ambito specifico) come si trasformano gli attacchi informatici. In questo modo, Wisniewski aiuta le aziende a prevedere quali saranno le problematiche più rilevanti nel prossimo futuro.

Read More