CYBERSECURITY & RISK MANAGEMENT

About…

Il CYBER RISK si posiziona oggi ai livelli più alti tra i rischi affrontati dalle aziende, ma, come dimostrano i continui data breach sofferti dalle grandi Corporation o la diffusione del crypto ransomware (WannaCry, NotPetya), le attuali strategie di prevenzione e risposta sono spesso insufficienti. Per individuare le migliori risposte a queste sfide, The Innovation Group propone il CYBERSECURITY e RISK MANAGEMENT PROGRAM, un ampio programma di EVENTI, ANALISI, WEBINAR, SURVEY e RICERCHE.

Cosa trovi nel Programma?

Un sito tematico con news commentate, interviste e analisi, eventi fisici e digitali in cui sono trattati i temi più attuali legati all’evoluzione del rischio Cyber. Inoltre, il Programma è arricchito dalla partecipazione di un Advisory Board di esperti e di aziende Leader del settore. E ancora: studi, ricerche, riferimenti a normative recenti, con l’obiettivo di offrire APPROFONDIMENTO e AGGIORNAMENTO costante.

Resta aggiornato e in contatto con noi!

ISCRIVITI alla NEWSLETTER del Programma per rimanere informato sui trend e le novità legate al Cybersecurity e Risk Management!

Ogni mese riceverai le nostre news, interviste e analisi.

Inoltre potrai iscriverti agli eventi e socializzare con una Community di Professional della cybersecurity.

Break

Blog
Cloud Nazionale e Sicurezza: punti chiave e aspetti da chiarire

Cloud Nazionale e Sicurezza: punti chiave e aspetti da chiarire

Cloud nazionale: è centrata sui temi della sicurezza la nuova strategia “Cloud Italia”, presentata lo scorso 7 settembre dal ministro per l’Innovazione tecnologica e la Transizione digitale Vittorio Colao. Nell’articolo, che comprende il punto di vista di Marcello Fausti, Head of Cybersecurity di Italiaonline, si fa chiarezza sui punti chiave del piano per il cloud nazionale; sugli aspetti che lo qualificano e sui temi cui occorrerà ancora fare molta attenzione.

Crisis Management, le lezioni della pandemia Covid19

Crisis Management, le lezioni della pandemia Covid19

Quali sono i trend del Crisis Management emersi in seguito alla pandemia Covid19? per rispondere a questa domanda, il BCI (Business Continuity Institute) ha pubblicato di recente la sua prima edizione del BCI Crisis Management Report, un’analisi di Rachael Elliott svolta tra maggio e giugno 2021, su un campione di 636 aziende, in 76 Paesi…

USA: funziona la Call-to-action per la Cybersecurity

USA: funziona la Call-to-action per la Cybersecurity

L’approccio USA alla cybersecurity vedrà nei prossimi anni una forte collaborazione tra pubblico e privato. Dopo che l’Amministrazione Biden ha radunato lo scorso 25 agosto (con una “call to action” per la cybersecurity) i Ceo dei principali IT Player e altri rappresentanti delle assicurazioni e del mondo universitario, i primi risultati della nuova intesa sono incoraggianti.

Un ospedale su due preso di mira dal ransomware

Un ospedale su due preso di mira dal ransomware

Le debolezze dei sistemi informatici degli ospedali sono purtroppo note: nell’anno della pandemia questo ha scatenato gli attacchi informatici, che hanno sfruttato l’emergenza per chiedere riscatti elevati per il recupero dei dati. Ad esempio, nel caso dell’attacco al sistema informativo sanitario irlandese, HSE, tutti i sistemi informatici e le reti interne degli ospedali irlandesi sono stati disattivati per almeno una settimana, per contenere la propagazione del malware e salvare i dati sanitari dei pazienti e delle strutture.

Il caso di Regione Lazio e il rischio di Business Interruption

Il caso di Regione Lazio e il rischio di Business Interruption

Ha fatto molto scalpore, a inizio agosto, l’attacco andato a segno contro la Regione Lazio: un ransomware ha infatti cifrato dati e bloccato sistemi, impedendo la regolare gestione delle vaccinazioni per milioni di persone che aspettavano la prima o seconda dose. A distanza di un mese (avevamo commentato QUI le prime notizie sull’attacco), possiamo trarne…

Nessun dorma: il caso di Regione Lazio dimostra molte debolezze

Nessun dorma: il caso di Regione Lazio dimostra molte debolezze

Italia sotto attacco ransomware. Come ha dimostrato il caso – non ancora risolto – dell’attacco ransomware alla Regione Lazio, le reti delle PA italiane sono obsolete, le misure di sicurezza mancano, le procedure di ripristino sono lente e i dati personali delle persone sono a rischio. E – dalla prima ricostruzione dei fatti – l’attacco…

Eventi
9 Marzo 2021

9 Marzo 2021

13 Aprile 2021

13 Aprile 2021

14 Luglio 2021

14 Luglio 2021

16 Settembre 2021

16 Settembre 2021

10 Novembre 2021

10 Novembre 2021

Advisory Board
FABIO GIANOTTI

FABIO GIANOTTI

CISO
Banca Mediolanum
CORRADINO CORRADI

CORRADINO CORRADI

Head of ICT Security & Fraud Management
Vodafone Omnitel NV
Fabio Lazzini

Fabio Lazzini

CSO / DPO
Sogei
ALESSANDRO COSENZA

ALESSANDRO COSENZA

CHIEF INFORMATION SECURITY OFFICER

BTicino

ALESSANDRO DE FELICE

ALESSANDRO DE FELICE

Chief Risk Officer
Prysmian Group
FRANCESCO DI MAIO

FRANCESCO DI MAIO

CISO
ENAV
GIUSEPPE FARANDA

GIUSEPPE FARANDA

Amministratore Delegato
Drivesec
MARCELLO FAUSTI

MARCELLO FAUSTI

Responsabile Cybersecurity
Gruppo Italiaonline 
ELISA GARAVAGLIA

ELISA GARAVAGLIA

Security Governance
Generali
Andrea Guarino

Andrea Guarino

Responsabile Security, Privacy & Compliance - Funzione ICT
Acea
Andrea Modesto Rossi

Andrea Modesto Rossi

Responsabile CSIRT e SOC
Fastweb
STEFANO SCOCCIANTI

STEFANO SCOCCIANTI

Enterprise Risk Manager
Gruppo Hera
NICOLA SOTIRA

NICOLA SOTIRA

Responsabile del CERT
Poste Italiane
Fabio Ugoste

Fabio Ugoste

Information Security Officer
Intesa Sanpaolo
Vincenzo Collarino

Vincenzo Collarino

Group Controller and Chief Risk Officer
Edison
DANIELE FRANCESCO ALI

DANIELE FRANCESCO ALI

Vice President Cyber Security & Deputy CIO
Fincantieri
GIAMPIERO RASCHETTI

GIAMPIERO RASCHETTI

Chief Information Security Officer
Banca Popolare di Sondrio
Sponsor Partner

Sponsor

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy