CYBERSECURITY & RISK MANAGEMENT

About…

Il CYBER RISK si posiziona oggi ai livelli più alti tra i rischi affrontati dalle aziende, ma, come dimostrano i continui data breach sofferti dalle grandi Corporation o la diffusione del crypto ransomware (WannaCry, NotPetya), le attuali strategie di prevenzione e risposta sono spesso insufficienti. Per individuare le migliori risposte a queste sfide, The Innovation Group propone il CYBERSECURITY e RISK MANAGEMENT PROGRAM, un ampio programma di EVENTI, ANALISI, WEBINAR, SURVEY e RICERCHE. I temi trattati nel programma sono legati ad adeguamenti normativi, evoluzioni del cyber risk, best practices e modelli operativi, misure di protezione e di disegno organizzativo, con lo scopo di aiutare le aziende ad effettuare le SCELTE MIGLIORI in termini di prevenzione, individuazione dei maggiori rischi, capacità di trasferirli o mitigarli, o di rispondere in caso di incidente. ISCRIVITI alla NEWSLETTER del programma per rimanere aggiornato su trend e novità legate a Cybersecurity e Risk Management! ogni mese riceverai le nostre news, interviste, analisi, potrai iscriverti agli eventi, socializzare con una Community di Professional.

Cosa trovi nel Program?

Un sito tematico con news commentate, interviste e analisi, eventi fisici e digitali in cui sono trattati i temi più attuali legati all’evoluzione del rischio Cyber. Inoltre, il Program è arricchito dalla partecipazione di un Advisory Board di esperti e di aziende Leader del settore. E ancora: studi, ricerche, riferimenti a normative recenti, con l’obiettivo di offrire APPROFONDIMENTO e AGGIORNAMENTO COSTANTE.

L’approccio del Program punta alla massima efficacia: ossia prima ancora che pensare alle misure di protezione, impegnarsi sul fronte della prevenzione, dell’individuazione dei maggiori rischi, della verifica sulla possibilità di trasferirli e mitigarli, e quindi porre in atto le misure più corrette. Il Cybersecurity e Risk Management Program ha lo scopo di aiutare le aziende di diversa estrazione, le organizzazioni, i diversi stakeholder della tematica a individuare i gap della propria situazione e le possibili risposte per il miglioramento del profilo di Cyber Risk, rivolgendosi a coloro che a vario titolo sono coinvolti nelle scelte legate alla sicurezza in azienda.

Break

Blog
Il DHS USA interviene per bloccare il ransomware

Il DHS USA interviene per bloccare il ransomware

Negli USA, dopo che per mesi numerose città, ospedali, grandi organizzazioni hanno subito gravi attacchi ransomware, si è mosso anche il DHS (Department of Homeland Security), allertando tutti sul crescente rischio di subire infezioni malware con richiesta di riscatto.

Quanto sono efficaci gli investimenti in cybersecurity?

Quanto sono efficaci gli investimenti in cybersecurity?

Le aziende spendono grandi somme in soluzioni di cybersecurity, ma spesso non hanno la certezza che tutto funzioni bene e che la propria architettura sia effettivamente in grado di contrastare le minacce. La mancanza di visibilità su alcuni ambienti, come il cloud e l’internet delle cose, complica ulteriormente il problema.

PSD2, pagamenti, Open Banking e cybersecurity

PSD2, pagamenti, Open Banking e cybersecurity

Con il rientro dalle ferie, ecco in arrivo per tutti più elevati standard di sicurezza legati alla PSD2. In particolare, è il momento dell’autenticazione forte del cliente, obbligatoria per tutti quegli istituti di credito che finora ne avevano fatto a meno. La direttiva europea Payments Service Directive 2 (PSD2) è in vigore dal 13 gennaio…

Epidemia Ransomware: cosa fare per evitare i danni

Epidemia Ransomware: cosa fare per evitare i danni

Negli USA si sta vivendo una vera epidemia da Ransomware. A inizio agosto, 20 enti governativi locali in Texas sono stati colpiti da un attacco coordinato che li ha costretti a chiedere perfino l’intervento del DIR, il dipartimento militare del Texas.

Il 34% delle vulnerabilità del software non ha patch

Il 34% delle vulnerabilità del software non ha patch

Secondo una recente indagine condotta da Risk Based Security, il numero delle nuove vulnerabilità del software identificate nella prima metà del 2019 mostra una numerosità comparabile a quella del 2018. La società, che tiene sotto osservazione da anni lo stato delle vulnerabilità riconosciute e documentate in VulnDB, ha individuato (come descritto nel report 2019 Mid-Year…

Compie due anni l’Active Defence UK

Compie due anni l’Active Defence UK

L’NCSC UK, National Cyber Security Centre, l’organizzazione deputata a salvaguardare il settore pubblico e privato dagli attacchi di cybersecurity, ha riportato i risultati del secondo anno del programma di Active Cyber Defence (ACD).

Eventi
24 Gennaio 2019

24 Gennaio 2019

19 Marzo 2019

19 Marzo 2019

16 Aprile 2019

16 Aprile 2019

22 Maggio 2019

22 Maggio 2019

Advisory Board
RENZO CICILLONI

RENZO CICILLONI

Vehicle Safety and Regulatory Compliance EMEA Cybersecurity
FCA Group
CORRADINO CORRADI

CORRADINO CORRADI

Head of ICT Security & Fraud Management
Vodafone Omnitel NV
Matteo Corsi

Matteo Corsi

Chief Information Security Officer
Aruba
ALESSANDRO COSENZA

ALESSANDRO COSENZA

CHIEF INFORMATION SECURITY OFFICER

BTicino

ALESSANDRO DE FELICE

ALESSANDRO DE FELICE

Chief Risk Officer
Prysmian Group
FRANCESCO DI MAIO

FRANCESCO DI MAIO

CISO
ENAV
GIUSEPPE FARANDA

GIUSEPPE FARANDA

Amministratore Delegato
Drivesec
MARCELLO FAUSTI

MARCELLO FAUSTI

Responsabile Cybersecurity
Gruppo Italiaonline 
ELISA GARAVAGLIA

ELISA GARAVAGLIA

Security Governance
Generali
Andrea Guarino

Andrea Guarino

Responsabile Security, Privacy & Compliance - Funzione ICT
Acea
Andrea Modesto Rossi

Andrea Modesto Rossi

Information Security Manager
Pirelli
STEFANO SCOCCIANTI

STEFANO SCOCCIANTI

Enterprise Risk Manager
Gruppo Hera
NICOLA SOTIRA

NICOLA SOTIRA

Responsabile del CERT
Poste Italiane
MARCO TULLIANI

MARCO TULLIANI

Head of IT Risk Management and Cybersecurity/CISO
BNL Gruppo BNP Paribas
Fabio Ugoste

Fabio Ugoste

Information Security Officer
Intesa Sanpaolo
Sponsor Partner

Sponsor

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy