Privacy

Data Protection Officer, un nuovo Master Universitario

Data Protection Officer, un nuovo Master Universitario

A partire dall’anno accademico 2015/2016, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre e con il patrocinio del Garante per la protezione dei dati personali, è istituito il Master di II livello in “Responsabile della protezione dei dati personali: Data protection officer e privacy expert”.

Read More

Data Breaches e rischi cyber nel settore sanitario

Data Breaches e rischi cyber nel settore sanitario

Lo scenario internazionale delle minacce Cyber è stato caratterizzato negli ultimi anni da una trasformazione importante delle motivazioni che portano agli attacchi. Singoli hacker che operavano in autonomia con vari scopi, dimostrativi o legati ad attivismo sociale e politico, hanno ceduto il campo a vere e proprie organizzazioni criminali, strutturate ed efficienti, il cui scopo è prettamente economico.

Read More

La Cybersecurity all’interno della 231: una scelta difficile

La Cybersecurity all’interno della 231: una scelta difficile

L’adozione di efficaci politiche di sicurezza informatica ha rilevanza cruciale, ma non è compito facile, in ragione soprattutto dei continui cambiamenti delle tecnologie e dell’elevato impegno operativo, organizzativo e finanziario richiesto a tutti i livelli della struttura aziendale. Come spiegano gli Avvocati Giuseppe Vaciago e Marco Tullio Giordano, le esigenze di compliance a norme come il Codice Privacy e il D.Lgs 231/2001 possono indurre le aziende ad adottare modelli di organizzazione, gestione e controllo volti a prevenire reati quali: l’accesso abusivo ad un sistema informatico, l’intercettazione di comunicazioni, il danneggiamento di informazioni, dati, programmi e sistemi, le violazioni del diritto d’autore.

Read More

Quali i rischi Cyber e le criticità dell’Internet of Things

Quali i rischi Cyber e le criticità dell’Internet of Things

Dell’Internet of Thing (IoT) e degli impatti che avrà si parla già da qualche anno, ma solo oggi cominciamo a vederne le applicazioni: dall’ambito sanitario con sistemi di wearable health e monitor in grado di misurare parametri legati alla salute, alle Internet-connected cars, smart grids, appliance intelligenti per la casa, il fitness, il tempo libero. Guardando a questi interessanti prototipi e nuovi device non ci si preoccupa però molto delle conseguenze collegate alla privacy, alla security e alla safety delle persone.

Read More