Endpoint Security

Phishing “Coronavirus”: il cyber crime non si ferma

Phishing “Coronavirus”: il cyber crime non si ferma

La Polizia Postale avvisa che nell’ultima settimana di febbraio, in coincidenza con l’emergenza Coronavirus, è stata individuata una campagna di phishing che fa leva sulla paura del virus. La campagna è rivolta ai clienti di Banca Intesa Sanpaolo e di Banca Monte Paschi di Siena, tramite l’invio massivo di email contenenti una falsa nota informativa rivolta alla tutela dei clienti. Con le email, i cyber criminali tentano di indurre la vittima a cliccare sul link presente nel testo, con la scusa di leggere una comunicazione urgente relativa all’emergenza sanitaria per il virus COVID-19.

Read More