Compliance

Garante: serve un migliore governo dell’innovazione digitale

Garante: serve un migliore governo dell’innovazione digitale

Oggi, se vogliamo rispondere ai numerosi rischi che riguardano le libertà individuali e collettive, si impone in modo pressante la necessità di governare al meglio l’Innovazione. E’ questo il messaggio forte, incisivo per la nostra società, che emerge dalla presentazione (dello scorso 7 maggio) del Presidente Soro al Parlamento della Relazione sulle attività svolte dal Garante Privacy nel 2018. “Il digitale è divenuto agente potentissimo di trasformazione sociale, struttura e sovrastruttura insieme – ha dichiarato Antonello Soro – la cornice entro cui si dispiegano libertà e responsabilità, spingendo l’uomo a trascendere i suoi stessi limiti. E con l’ambiguità di ogni tecnica, ma anche con la forza propria delle rivoluzioni epocali, il digitale può essere presupposto tanto di espansione quanto di limitazione delle libertà, se si inverte il rapporto tra mezzo e fine”.

Read More

Data Protection Day 2019: a che punto siamo con il GDPR?

Data Protection Day 2019: a che punto siamo con il GDPR?

Sono stati oltre 41.000 i data breach dichiarati dalle aziende alle Autorità Garanti Privacy UE a partire dal 25 maggio 2018, giorno di avvio del nuovo Regolamento UE sulla Data Protection (GDPR). Secondo quanto dichiarato dalla Commissione UE lo scorso 25 gennaio 2019 (3 giorni prima dell’ufficiale “Data Protection Day”, che ogni anno cade in data 28 gennaio), dopo l’avvio del GDPR i Garanti UE hanno ricevuto

Read More

I dieci comandamenti del #GDPR

I dieci comandamenti del #GDPR

Dieci considerazioni sul GDPR e sui suoi effetti pratici per una PMI italiana.

A cura di: MICROSYS

​Qualche domenica fa ci è capitato di ascoltare su Radio 24 un avvocato che commentava gli elementi fondamentali del GDPR. Per una volta abbiamo sentito un avvocato parlare di digitale senza fare terrorismo e dando l’impressione di conoscere l’argomento.

Read More

GDPR: Best Practices, Raccomandazioni e aspetti critici da considerare

GDPR: Best Practices, Raccomandazioni e aspetti critici da considerare

Quali sono oggi le priorità per le aziende impegnate nel percorso di adeguamento al nuovo Regolamento Europeo GDPR sulla protezione dei dati personali?

Il tema è stato al centro del Laboratorio pomeridiano, nel corso del Cybersecurity Summit 2018, lo scorso 21 marzo a Roma, momento di approfondimento e discussione sul tema “IMPLEMENTAZIONE DEL REGOLAMENTO GDPR (PRIVACY UE): BEST PRACTICES, RACCOMANDAZIONI E ASPETTI CRITICI DA CONSIDERARE”, con la partecipazione di 3 esperti, Cosimo Comella, Garante per la Protezione dei dati personali, Roberto Fermani, Responsabile Funzione Privacy, TIM e Alessandro Cecchetti, General Manager, Colin & Partners.

Read More

GDPR: ancora molti lavori in corso …

GDPR: ancora molti lavori in corso …

Il Regolamento europeo sulla Data Protection (GDPR, General Data Protection Regulation), adottato nell’aprile 2016, sarà effettivo a partire dal prossimo 25 maggio 2018. Con il GDPR, la protezione dei dati personali diventa una priorità strategica per aziende che non vogliono incorrere in problemi legali ed alte sanzioni (nei casi più gravi, le aziende potranno subire sanzioni pecuniarie fino a 20 milioni di euro / se superiore, fino al 4% del fatturato mondiale totale annuo).

Read More