Ceo fraud

Un 2019 da record per la Polizia Postale

Un 2019 da record per la Polizia Postale

A conferma dell’impegno devoluto nel contrasto italiano al cyber crime, la Polizia Postale ha reso pubblici i risultati di un anno di lavoro, dati che dimostrano una crescita della segnalazione di attacchi; una condivisione sempre maggiore di informazioni critiche per una risposta efficiente e di sistema; numeri crescenti su indagini avviate, operazioni fraudolente bloccate, persone indagate e in alcuni casi arrestate.

Read More

Aumentano i rischi per l’Industria 4.0

Aumentano i rischi per l’Industria 4.0

Oggi nel mondo industriale, più che il furto dei dati, quello che è molto rischioso è un eventuale downtime dei sistemi, la non disponibilità di una linea di produzione, l’hackeraggio della programmazione delle macchine. Nell’IT tradizionale, emerge invece come principale criticità l’elemento umano, l’errore di un singolo impiegato che permette agli attaccanti di aggirare tutti i sistemi preposti alla cybersecurity. Quali saranno quindi le priorità del Chief Information Security Officer nel 2020? ne parliamo in questa intervista con Alessandro Cosenza, Chief Information Security Officer di BTicino.

Read More

“CEO Phishing”: le figure apicali sempre più bersagli degli hacker

“CEO Phishing”: le figure apicali sempre più bersagli degli hacker

Resta alta l’attenzione del cybercrime nei confronti delle aziende italiane, esposte a tentativi di violazione che investono sempre più la figura dell’amministratore delegato. La criminalità digitale punta dritto al cuore delle aziende: CEO, direttori e le primissime linee sono i nuovi ‘osservati speciali’ degli hacker, che ne studiano da vicino le abitudini di consumo online, il comportamento sui social, gli spostamenti tracciabili tramite device.

Read More